LA MODESTA è un progetto finalizzato alla catalogazione, archiviazione, ricerca e diffusione di pubblicazioni di epoche diverse, costituito da una vasta raccolta di pubblicazioni prodotte dagli studenti della Escola Massana. È formulato come un laboratorio sperimentale di azione documentaria, che a partire dal termine "anarchivo" cerca di generare strumenti o dinamiche specifiche per la revisione costante di un archivio pieno di peculiarità. Non è solo un compito istituzionale, ma una responsabilità collettiva sostenuta dalla comunità studentesca, che è responsabile della reinterpretazione e della condivisione del proprio fondo. Attualmente il collettivo ha diversificato la sua attività verso un progetto più ampio, in cui il fondo continua ad essere l'epicentro di interesse ma con una dimensione auto-riflessiva dei contenuti. Infatti il gruppo lavora sia sullo stesso archivio, catalogando i fondi che arriva sotto forma di donazioni, sia esternalizzando il progetto, conducendo workshop sulla stampa e il montaggio o partecipando a eventi e festival. 

La Modesta

novembre 2018
Coordinatori: Sara Alvarez, Dave MG, Karoline Buer, Judit Cuadros, Clara-Iris Ramos, Ana Solé, Judit Saavedra, Leily Khabiri, Arnal Ballester e Francesc Morera.Il logo è opera dell'illustratore Olaf Ladousse. Il modulo dell'archivio è progettato da Amalgama Studio.


museo@wunderkammer.tn.it | Wunderkammer Trento Collezione di immaginari urbani