Le prime targhe sulla facciata della sede.
1: Targa nera con scritta in oro «Istituto Superiore di Scienze Sociali»;
2: Targa in rame con scritta a sbalzo: «Istituto Universitario di Scienze Sociali»;
3: Targa nera con scritta in oro «Libera Università degli Studi di Trento».
Esposte nell’edificio del Dipartimento di Sociologia e ricerca sociale, di fronte all’aula Bruno Kessler (Trento, via Verdi 26).



Acquisizione

Le tre insegne rappresentano l’evoluzione istituzionale e lo sviluppo dell’Ateneo trentino durante i primi anni di vita. L’Istituto superiore (o universitario) di scienze sociali – targhe 1-2 – è il primo nucleo di quella che sarebbe divenuta la Facoltà di Sociologia (1966). La Libera Università, dal 1972, si ricostituisce in ateneo, con le facoltà di Sociologia, Scienze, Economia.

Origini dell’Università di Trento



museo@wunderkammer.tn.it | Wunderkammer Trento Collezione di immaginari urbani